Legge di Bilancio 2023

Le novità per la finanza agevolata

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2022, la Legge di bilancio 2023 interviene con proroghe e rifinanziamenti su diversi prodotti agevolativi.

Restano in alcuni casi invariate le disposizioni previste dalla precedente manovra finanziaria.

In attesa di nuovi interventi correttivi, ecco il quadro attualmente di riferimento per le imprese che, nel corso dell’anno, puntano a cogliere nuove opportunità d’investimento agevolato.

CREDITO D'IMPOSTA BENI STRUMENTALI

TRANSIZIONE 4.0
► Proroga consegna Beni Materiali al 30 settembre 2023 per investimenti entro il 31-12-2022
► Investimenti dal 1° gennaio 2023 dimezzate le aliquote:
• BENI MATERIALI 4.0
○ 20% fino a 2,5 mio;
○ 10% da 2,5 a 10 mio;
○ 5% da 10 a 20 mio
• BENI IMMATERIALI 4.0:
○ 20%
CREDITO D'IMPOSTA BENI STRUMENTALI 4.0

FONDO
DI GARANZIA

TEMPORARY CRISIS FRAMEWORK:
► Rifinanziata fino al 31 dicembre 2023
► Importo massimo garantito 5 mio di €
► Durata massima 96 mesi
► Garanzia 90%

ALTRE OPERAZIONI:
► Importo massimo garantito 2,5 mio di €
► Durata massima 180 mesi
► Garanzia 80%

FONDO DI GARANZIA 2023

SACE GREEN NEW DEAL
TURISMO SOSTENIBILE
MATERIALI RICICLATI

SACE GREEN NEW DEAL:
► Rifinanziata fino al 31-12-2023
TURISMO SOSTENIBILE:
► Rifinanziata al 2025
Riqualificazione strutture e certificazioni di sostenibilità
MATERIALI RICICLATI:
► Rifinanziata al 2024
36% sulle spese per materiali riciclati
Legge di Bilancio 2023

CREDITO D'IMPOSTA BENI STRUMENTALI

ORDINARI
Non è stata rinnovata l'agevolazione

RICERCA
& SVILUPPO

INNOVAZIONE TECNOLOGICA,
DESIGN E IDEAZIONE ESTETICA
► Il credito passa al 10% per:
• RICERCA FONDAMENTALE, INDUSTRIALE, SVILUPPO SPERIMENTALE
○ 5 milioni;
• INNOVAZIONE TECNOLOGICA
○ 2 milioni;
• INNOVAZIONE TECNO 4.0 E GREEN
○ 4 milioni;
• DESIGN E INNOVAZIONE ESTETICA
○ 2 milioni;
RICERCA&SVILUPPO

MISURE PER IL
MEZZOGIORNO

BENI STRUMENTALI ORDINARI:
► Proroga fino al 31-12-2023
BENI STRUMENTALI ORDINARI AREE ZES:
► Proroga fino al 31-12-2023
► Limite spesa ammissibile 100mio€
RICERCA&SVILUPPO:
25% grandi imprese
35% medie imprese
25% piccole imprese
Legge di Bilancio 2023

NUOVA LEGGE
SABATINI

► Rifinanziata fino al 2026
► Riconfermata Sabatini ordinaria al 7,72%
► Riconfermata Sabatini 4.0 al 10%

NOVITÀ:
Sabatini GREEN al 10%
► Cambia la dicitura in fattura per domande inviate a partire dal 2023
LEGGE NUOVA SABATINI 2023

CONTRATTI DI SVILUPPO
QUOTAZIONE PMI

CONTRATTI DI SVILUPPO:
► Rifinanziati fino al 2037 sia per sviluppo indistriale che per attività turistiche
QUOTAZIONI PMI:
► Proroga al 31-12-2023
► Importo massimo 500.000€
aliquota al 50% per costi di consulenza
Legge di Bilancio 2023
Menu