PROROGA TERMINI BANDO MARCHI+ 2020

Proroga termini per la richiesta agevolazione legata alle spese e deposito marchio! 

 

Rientrano tutte le spese effettuate dal 1°giugno 2016 e la presentazione slitta al 6 maggio 2020

 

Possibilità di recuperare quindi almeno l’80% delle spese già effettuate!

Le spese devono fare riferimento a fatture emesse e a pagamenti effettuati a partire dal 1° giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione. 

Prorogati quindi i termini del bando che slitta al 6 maggio 2020 per le imprese che hanno o intendono registrare marchi dell’unione europea e internazionali.

La registrazione di marchi comunitari deve avvenire presso l’EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale) e la registrazione di marchi internazionali presso l’OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale).

Anche quest’anno il programma prevede due linee di intervento:

  • Misura A – registrazione di marchi dell’Unione Europea presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale
  • Misura B – registrazione di marchi internazionali presso L’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (OMPI)

!! ATTENZIONE !!!! IMPORTANTE !!

Per entrambe le misure, l’agevolazione riguarda le spese per l’acquisto di servizi specialistici, ammissibili a contributo soltanto se i servizi sono erogati da consulenti iscritti all’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale, Avvocati o centri PAT LIB.

IMPORTO CONTRIBUTO

Fondo perduto fino all’80% (90% per USA o CINA) delle spese ammissibili sostenute e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia di servizio:

a. PROGETTAZIONE DEL MARCHIO 

b. ASSISTENZA PER IL DEPOSITO 

c. RICERCHE DI ANTERIORITÀ 

d. ASSISTENZA LEGALE PER AZIONI DI TUTELA DEL MARCHIO

e. TASSE DI DEPOSITO/REGISTRAZIONE

DESTINATARI

PMI – Piccole e Medie imprese con sede legale ed operativa in Italia

INVESTMENTI AMMISSIBILI 

Possono richiedere l’agevolazione le imprese titolari del/i marchio/i oggetto della domanda che, a decorrere dal 1 giugno 2016 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione, abbiano effettuato almeno una delle seguenti attività:

MISURA A:

deposito domanda di registrazione presso EUIPO di un marchio e pagamento delle tasse di deposito.

MISURA B:

  • deposito domanda di registrazione presso OMPI di un marchio registrato a livello nazionale presso UIBM o di un marchio dell’Unione Europea registrato presso EUIPO e pagamento delle tasse di deposito;
  • deposito domanda di registrazione presso OMPI di un marchio per il quale è già stata depositata domanda di registrazione presso UIBM o presso EUIPO e pagamento delle tasse di deposito;
  • deposito domanda di designazione successiva di un marchio registrato presso OMPI e pagamento delle tasse di deposito.

 

!! SPESE AMMISSIBILI !!

MISURA A

a. progettazione del marchio

b. assistenza per il deposito

c. Ricerche di anteriorità

d. Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione

e. Tasse di deposito presso EUIPO.

MISURA B

a. Progettazione del marchio nazionale/EUIPO

b. Assistenza per il deposito

c. Ricerche di anteriorità

d. Assistenza legale per azioni di tutela del marchio in risposta a opposizioni/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione

e. Tasse sostenute presso UIMB o EUIPO e presso OMPI per la registrazione internazionale.

QUANDO PRESENTARE DOMANDA

Le nuove domande potranno essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 6 maggio 2020.

Per maggiori informazioni o per avere una consulenza contattami gaigher@agevolaimprese.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu